I 15 Migliori Portabici Per Qualsiasi Veicolo

Quali sono i migliori portabici? Sebbene non si possa negare la comodità che deriva dalla possibilità di guidare direttamente dalla porta di casa, questa è spesso solo una realtà pratica per coloro che vivono nelle immediate vicinanze dei sentieri. Anche per i ciclisti su strada, non è sempre l’idea migliore, con la crescente minaccia di guidatori distratti, piste ciclabili non protette e superfici stradali irregolari. Certo, potrebbe sembrare controintuitivo caricare il tuo mezzo di trasporto a pedali su un Quali sono i migliori portabici? Sebbene non si possa negare la comodità che deriva dalla possibilità di guidare direttamente dalla porta e guidarlo da qualche altra parte per guidare, ma probabilmente è il modo migliore per andare se hai anche il minimo dubbio sulla tua sicurezza personale. Inoltre, la tua auto è solo un mezzo per raggiungere un fine, specialmente quando ci sono alcuni percorsi epici appena fuori dalla distanza di guida.

Trovare il miglior rack per le proprie esigenze particolari non è certo un processo valido per tutti. Al contrario, c’è un mondo di opzioni là fuori e ciò che è meglio per un veicolo potrebbe non essere vero quando si tratta del tuo. Si tratta di lavorare con ciò che hai a disposizione, che si tratti di un tubo ricevitore per il montaggio di un portapacchi, di un set di binari per il fissaggio di un portapacchi, o anche semplicemente di accontentarti del tuo portello così com’è e di allacciare le cinghie su un portapacchi. E non è tutto: devi anche tenere conto di cose come capacità di carico, carico utile e meccanismi di blocco, tra una lunga lista di altre considerazioni. Prima di anticipare noi stessi, credici sulla parola quando diciamo che può essere un vero e proprio verme. Fortunatamente per te, siamo qui per aiutarti con una guida ai migliori portabici per qualsiasi veicolo.

Party In The Back

I portapacchi montati su gancio si attaccano al tubo del ricevitore del veicolo e fissano la bicicletta in due modi. Alcuni utilizzano un vassoio di base e un set di bracci per tenere le ruote in posizione e in genere vengono forniti con un set di serrature integrate per una maggiore sicurezza. Inoltre, presentano spesso un po ‘di articolazione incorporata, che consente un facile accesso al bagagliaio e consente loro di ripiegarsi quando non sono in uso. D’altra parte, ci sono anche portapacchi che si basano su una traversa e un set di cinghie di gomma, invece, supportano la tua bici dal suo tubo orizzontale. Sebbene questi siano generalmente più economici, non tendono ad essere altrettanto stabili.

Dimensioni del ricevitore: la maggior parte dei portapacchi per biciclette montati su gancio di traino sono disponibili sia negli standard del tubo del ricevitore da 1,25 “che da 2”. Assicurati di controllare la compatibilità del tuo veicolo per assicurarti di avere la misura giusta. Vale anche la pena notare che i portapacchi da 2 “offrono una maggiore capacità di carico, consentendo di appendere fino a quattro o anche cinque biciclette rispetto a solo una o due.

SWAGMAN XC2 HITCH MOUNT BIKE RACK

Se stai cercando un portapacchi semplice e senza fronzoli che porti le tue biciclette da e verso luoghi in sicurezza, non puoi sbagliare con l’XC2 di Swagman. Per i principianti, presenta un design che rende l’assemblaggio un gioco da ragazzi, permettendoti di essere configurato e pronto per andare con pochi elementi di fissaggio. Certo, non è così costruito come alternative più costose, ma ciascuno dei suoi due supporti sosterrà comunque un solido 35 libbre di bici, non male se si considera che si ripiega anche per un facile accesso al bagagliaio.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

YAKIMA RIDGEBACK 4

Tuttavia, per coloro che hanno bisogno di un po ‘più di capacità di carico, la linea Ridgeback di Yakima rappresenta un’alternativa ideale. Scambiando i vassoi dell’opzione sopra per una configurazione di fissaggio del tubo orizzontale, migliora il suo limite di peso a 40 libbre per bicicletta su ciascuno dei suoi modelli a due, quattro e cinque slot. Inoltre, è un’esperienza completamente senza strumenti, il che significa che è completamente assemblato e pronto per l’installazione con una semplice rotazione del suo SpeedKnob. Come bonus aggiuntivo, viene fornito anche con un apribottiglie integrato.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

ROCKYMOUNTS WESTSLOPE 3

Da questo punto di prezzo in poi, i rack Hitch iniziano a offrire alcuni componenti piuttosto premium. Ad esempio, il Westlope 3 è costruito attorno a un design del telaio inclinato, che posiziona efficacemente il manubrio di ogni bicicletta in modo tale da evitare contatti indesiderati. L’aumento del prezzo ti offre anche un meccanismo di montaggio più bello, con una serie di ganci soft-touch e bracci oscillanti a cricchetto che fissano la ruota anteriore piuttosto per proteggere la vernice del telaio.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

KUAT SHERPA 2.0

Nel caso dello Sherpa 2.0 di Kuat, scoprirai che la spesa aggiuntiva di € 130 vale tutto quello che ottieni. Come il Westslope 3, è dotato di ganci per pneumatici anteriori per tenere la bici in posizione. Tuttavia, acquisisce anche funzioni utili come serrature integrate per la protezione dai furti, una leva pivot assistita dal piede e un telaio in lega di alluminio leggero (pesa solo 32 libbre, riducendone un totale di 13 dall’offerta Rockymounts).

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

THULE T2 PRO XTR 2

Il robusto portapacchi T2 Pro XTR 2 di Thule può contenere fino a due biciclette da 60 libbre, rendendolo un’ottima opzione per coloro che vogliono portare con sé le proprie e-bike. E non è tutto; grazie al suo design versatile, può anche ospitare praticamente qualsiasi tipo di bicicletta con pneumatici fino a 5 “di larghezza, senza bisogno di adattatori. Completato da una leva HitchSwitch a tre posizioni per riporlo facilmente, lucchetti per cavi per protezione antifurto e un sistema AutoAttach per un montaggio rapido, questo è un vero taglio sopra il resto.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

1UP EQUIP-D DOUBLE

Nonostante sia simile nella costruzione all’XTR 2, Equip-D Double di 1up sarà l’acquisto migliore a seconda delle tue esigenze. Quindi, oltre a supportare una gamma più ampia di dimensioni delle ruote (si adatta a pneumatici da mountain bike da 16 “fino a 29”), aumenta anche il suo passo massimo da 50 “a 56”. E questo pur offrendo un meccanismo anti-oscillazione integrato, una maniglia di inclinazione rapida e una finitura verniciata a polvere di alta qualità.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

Salendo

I portapacchi montati sul tetto posizionano la bicicletta sopra il veicolo e generalmente richiedono un set di binari installati in fabbrica per il loro fissaggio. Detto questo, ci sono anche rack che si fissano direttamente al tetto e quelli con ventose che possono essere sigillati sottovuoto praticamente su qualsiasi superficie. Vale la pena notare che i portapacchi in genere sono disponibili in due configurazioni: con ruote e con ruote. Come ti aspetteresti, il primo significa che puoi montare direttamente la tua bici sui binari, mentre il secondo ti richiederà di togliere la ruota anteriore e fissare la forcella con uno sgancio rapido o con perno passante.

Montaggio: se si sceglie di utilizzare un portapacchi senza ruote, assicurarsi di verificarne la compatibilità. La maggior parte delle opzioni supporta sia la configurazione del freno a disco che quella del cerchio, ma potrebbe essere necessario un adattatore per ottenere la giusta misura.

1UP ROOF RACK

La maggior parte dei portapacchi sul mercato in questi giorni sono abbastanza comparabili in termini di design generale; tuttavia, l’offerta di 1Up vanta alcuni dei migliori spazi per pneumatici in circolazione, con fino a 3,1 “di larghezza su ruote da 16” a 29 “. Può anche contenere fino a 50 libbre di bici nel suo vassoio singolo e può anche essere convertito in un portapacchi indipendente o come configurazione aggiuntiva a una configurazione esistente. Ma la parte migliore è che arriva a un compatto 2,5 “di altezza quando piegato e pesa solo 14 libbre svelte.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

ROCKYMOUNTS BRASSKNUCKLES

Sebbene il portapacchi BrassKnuckles non ti protegga in nessuna rissa da bar, è dotato di un’impugnatura ergonomica piuttosto pratica (l’ispirazione per il suo nome) che rende il montaggio della bici un gioco da ragazzi. E poiché è compatibile con un’ampia gamma di barre trasversali, comprese quelle di Rockymount, così come Thule, Yakima e le configurazioni di fabbrica, puoi stare tranquillo sapendo che otterrai la misura necessaria per mantenerlo sicuro. Può offrire solo una spaziatura sufficiente per pneumatici fino a 3,0 “di larghezza, ma con l’aiuto del suo kit fattie opzionale, puoi aumentare quella cifra fino a 5”.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

SEASUCKER MINI BOMBER

I portapacchi sono ottimi quando il tuo veicolo non è dotato di un gancio di traino integrato, ma anche in questo caso ci sono auto senza i binari di montaggio necessari. Se ti trovi in una situazione del genere, Seasucker è un marchio che vale la pena. Il loro portapacchi Mini Bomber è dotato di quattro ventose da 6 ″, che ti consentono di fissarli al tetto, al bagagliaio o persino al lunotto. E nonostante arrivi a soli 12 libbre, offre fino a 90 libbre di capacità di carico totale su ciascuno dei suoi due supporti.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

Appendini montati su boccaporto

Questo tipo di portapacchi si attacca al bagagliaio del tuo veicolo tramite una serie di cinghie, bracci di supporto e piedini in gomma antiscivolo. Rispetto alle due opzioni di cui sopra, i portapacchi sono innegabilmente più economici, più leggeri e più facili da installare. E grazie alla loro facilità di regolazione, funzioneranno con la maggior parte dei veicoli, richiedendo solo uno strattone sulle cinghie per ottenere la giusta vestibilità. Tuttavia, ha un costo: poiché non utilizzano hardware bolt-on, non sono altrettanto stabili e la loro sicurezza complessiva è determinata in ultima analisi dall’installazione dell’utente. Inoltre, i portabagagli non offrono alcun tipo di dispositivo antifurto, poiché non dispongono di serrature e possono essere rimossi con poco o nessun sforzo. E poiché sono montati così vicino alla tua auto, c’è sempre la possibilità che una ruota o un manubrio graffino la vernice.

Compatibilità: prima di uscire e acquistare un portapacchi, assicurati che sia compatibile con la tua bici. Poiché si basano su una configurazione supportata da toptube, potrebbero non funzionare con mountain bike a sospensione completa e altre forme di telaio non comuni.

ALLEN PREMIER TRUNK RACK

Che tu sia un ciclista occasionale o un escursionista occasionale, sarà difficile trovare un portabagagli economico migliore rispetto all’Allen Premier. Semplice nella configurazione e robusto nel design, viene fornito con una serie di cinghie di fissaggio a doppia mescola e cinghie di fissaggio rapido per mantenere il tuo prezioso carico al sicuro durante il viaggio. E mentre la maggior parte dei rack come questo provocherà un’usura indebita del tuo portello, questo distribuisce il carico in modo più uniforme grazie ai suoi cuscinetti del veicolo a profilo ampio e alle cinghie laterali.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

SARIS BONES EX 2 TRUNK RACK

Dato che il portabiciclette di Saris ‘Bones esiste da oltre 25 anni, è ovvio che si tratta di un artista rispettabile. L’aggiornamento più recente di questo venerabile modello si traduce in circa il 20% di compatibilità extra, il che significa che si adatta al 90% dei 50 veicoli più venduti di oggi. Con il suo design unico delle zampe di cane, il sistema di gestione delle cinghie integrato e il sistema di montaggio arcuato della bici, non è per niente che questo è diventato una sorta di icona.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

YAKIMA HALFBACK

Se stai cercando la crema del raccolto quando si tratta di portabici montati sul bagagliaio, non guardare oltre lo Yakima Halfback. Proprio come l’altro portapacchi del marchio che abbiamo incluso in questo elenco, viene fornito con un set di supporti SuperCush ZipStrip per mantenere la tua bici sana e salva. L’installazione è anche incredibilmente intuitiva e richiede solo un rapido dispiegamento e fissaggio delle cinghie. Oh, e sì, anche questo viene fornito con un apribottiglie Yakima per quelle meritate birre post-corsa.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

Fare il letto

Ok, quindi mentre i pickup pad non sono tecnicamente “rack” di per sé, sono facilmente l’opzione migliore per coloro che hanno accesso a un pianale di camion funzionante. Certo, potresti semplicemente drappeggiare un asciugamano o una coperta sul portellone e gettare la tua bici nella parte posteriore, ma così facendo esponi sia la tua bici che il tuo veicolo a usura inutile. Ogni volta che superi un dosso o una buca, rimbalzerà contro il letto – prima che tu te ne accorga, rimarrai con alcune macchie piuttosto nodose sulla tua vernice. E il punto è che i pickup pad non offrono solo protezione dagli urti per il tuo camion; hanno anche il vantaggio di mantenere le biciclette al sicuro. Questo perché in genere sono dotati di cinghie integrate che tengono in posizione le bici attaccandole al tubo obliquo.

Tipo di bicicletta: in generale, sconsigliamo di utilizzare un pickup pad per il trasporto della bici da strada. I loro telai leggeri e le forcelle in carbonio sono molto meno robusti di quelli di una mountain bike, il che significa che c’è molto più potenziale di danni indebiti.

FOX RACING TAILGATE COVER

Anche se la copertura del portellone posteriore di Fox Racing non viene fornita con molti campanelli e fischietti, è un pad pickup piuttosto solido se si considera che ti costerà solo un po ‘più di € 100. La piccola opzione qui raffigurata si adatta alla maggior parte dei camion di medie dimensioni e compatti, si monta sul portellone del veicolo con solo tre semplici cinghie. Viene fornito anche con una finestra a ribalta per un facile accesso alla maniglia e cinque robuste cinghie in tessuto per un fissaggio sicuro del tubo obliquo.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

DAKINE DLX PICKUP PAD

Tuttavia, se il tuo camion ha un monitor di backup, questa opzione di Dakine vale i € 30 extra. Realizzato in poliestere riciclato 1000D resistente alle intemperie, è dotato di una finestra ingrandita che consente alla telecamera posteriore della tua auto di vedere dove stai andando. E grazie al gommino di sicurezza integrato, puoi andare sui sentieri senza preoccuparti che se ne vada da solo. Le dimensioni ridotte sono dotate di fissaggi per un massimo di cinque biciclette, ma se hai bisogno di alcune disposizioni di montaggio extra, c’è anche un modello grande di sette biciclette.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon

RACEFACE T2 TAILGATE PAD

Il pad per portellone posteriore T2 di Raceface è facilmente una delle coperture per camioncini più premium che il denaro possa acquistare. Oltre a offrire paraurti rialzati integrati per un posizionamento sicuro della bici, sfoggia anche un design a sei cinghie incredibilmente accomodante per una vestibilità che si adatta perfettamente al pianale del tuo camion. Aggiungete a ciò un’impressionante capacità di stoccaggio di sei biciclette e un pannello posteriore regolabile per il posizionamento ideale della maniglia e della fotocamera, e il risultato è un pad pickup la cui abilità di design parla da sé.

Clicca qui per scoprire il prezzo su Amazon